Il primo portale con tutte le Sagre dell'Emilia       
Torna alla Home
Chi siamo | Collabora | Segnalaci una Festa | Acquista | Ufficio Stampa
Iscrizione alla Newsletter: danza del ventre
domenica 20 aprile 2014

 
CALENDARIO COMPLETO
DI TUTTE LE SAGRE
E FESTE DEL 2013

Acquista la Guida 2011

A Cesena Cesenatico 365 Tippest

Gennaio

Aprile

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre

COMUNITA' DELL'APPENNINO MODENA EST

Provincia ( MO )  
  VISITA IL SITO
COMUNITA' DELL'APPENNINO MODENA EST La Comunità Montana dell’Appennino Modena Est comprende i Comuni di Guiglia, Marano sul Panaro, Montese e Zocca.
Ognuno dei nostri quattro Comuni ha peculiarità proprie che li rende unici ed irripetibili.
A Marano sul Panaro, vicino alla vasta pianura, si comincia a salire dopo aver attraversato il grande affluente del Po che scorre lento nel suo letto di ciottoli, qui si può fare una visita all’oasi faunistica di Festà per poi proseguire per Guiglia. Non passerà certo inosservato il castello che troneggia in cima al cocuzzolo del paese, molto bello anche in inverno imbiancato di neve. A metà strada tra Guiglia e Zocca ecco il Parco dei Sassi di Roccamalatina, prezioso scrigno di animali selvatici, piante e torri del cinquecento. Poco distante è la Pieve romanica di Trebbio. A Zocca la modernità prende il sopravvento: qui la musica la fa da padrone visto che è il paese natale di Vasco Rossi e di tanti altri musicisti… in erba! Se ci si spinge ancora avanti sarà possibile arrivare a Montese e ai suoi boschi di castagno, fino alla frazione di Maserno dove si potranno visitare di persona i luoghi che hanno ispirato il romanzo “Il maestro dei Santi Pallidi” di Giulio Santagata. Il territorio è dunque molto vario e va da zone quasi di pianura, con i frutteti in fiore nel periodo primaverile, alla collina, alla montagna ricca di castagneti. Tutta questa natura può essere vista e vissuta attraverso la fitta rete di sentieri in cui ci si potrà, a piacere, perdere o ritrovare tenendo sotto gli occhi la fedele cartina realizzata dai nostri esperti.
Anche gli sportivi più incalliti troveranno pane per i loro denti: trekking, orienteering, escursioni a cavallo e in mountain bike.
Il nostro territorio cura molto anche i più piccini e d’estate ci sono tantissime iniziative dedicate esclusivamente a loro, tutte in compagnia del piccolo ciocco di legno, la mascotte Ceppino, ormai amico di giochi e divertimenti.
Numerose sono anche le testimonianze storiche della seconda guerra mondiale che potranno dare anche a chi non era ancora nato profonde emozioni e far capire tante cose delle guerre che non si trovano sui libri.
Troviamo poi moltissime località belle da vedere, posticini davvero ameni spesso accompagnati da personaggi leggendari e storie molto antiche. Sarebbe impossibile citarli tutti. Vi consigliamo di richiederci una copia della pubblicazione Ecomusei dove troverete anche tante immagini da gustare.
E a proposito di gusto… chi non ha mai sentito nominare i borlenghi o zampanelle, le crescentine in tigella, le frittelle di castagne, lo sformato di patate, il miele di castagno, i tortellini, le tagliatelle con i porcini?
Venite a trovarci non solo in occasione delle tantissime sagre ma in ogni periodo dell’anno e non rimarrete a pancia vuota.
 
059/987270 corsini.l@montana-est.mo.it
 




     
@ Copyright 2001 Media Consulting