Il primo portale con tutte le Sagre dell'Emilia       
Torna alla Home
Chi siamo | Collabora | Segnalaci una Festa | Acquista | Ufficio Stampa
Iscrizione alla Newsletter: danza del ventre
mercoledý 23 aprile 2014

 
CALENDARIO COMPLETO
DI TUTTE LE SAGRE
E FESTE DEL 2013

Acquista la Guida 2011

A Cesena Cesenatico 365 Tippest

Gennaio

Aprile

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre

ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE

Provincia ( RE )  
  VISITA IL SITO
ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE

ACETO BALSAMICO DI REGGIO EMILIA DOP
Conosciuto già nel X secolo ed usato prevalentemente come balsamo medicamentoso, nel XX secolo questo prodotto ha fatto il suo ingresso in cucina  diventando una bandiera per la città nel mondo per l’eccellenza delle sue caratteristiche che arricchiscono ogni piatto esaltandone i profumi e sapori.

PRODUZIONE
L'ABTRE (acronimo di Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia) si ottiene esclusivamente dal mosto delle uve della provincia di Reggio Emilia. Le tre fasi della produzione sono: la fermentazione alcolica, l'ossidazione acetica e l'invecchiamento.
Il segreto della sua eccellenza deriva da quest’ultima fase, che si protrae per almeno 12 anni in barili di dimensioni differenti (minimo tre) e di legni diversi (rovere, castagno, gelso, ciliegio, frassino, ginepro, ecc.), ognuno dei quali trasmette al prodotto un particolare aroma e lo rende unico.
Col provv. n. 813/2000 la C.E. lo inserisce tra i prodotti a Denominazione d’Origine Protetta (DOP) e, a tutela dei consumatori, impone verifiche ai produttori da parte di un  Ente Certificatore terzo, autorizzato dal MIPAF, incaricato di controllare l’intera filiera produttiva e di certificare il rigoroso rispetto del disciplinare produttivo.

VALORI NUTRIZIONALI
Per 100 g di prodotto: Carboidrati 59,7g, Proteine 0,96g, Lipidi 0,04g.

PARTICOLARITÀ
Di colore bruno scuro carico e lucente, ha una densità consistente, profumo penetrante e complesso e sapore dolce e agro ben equilibrato. Viene proposto sul mercato in bottigliette da 100 ml, identiche nella forma, contrassegnate da tre bollini che riportano il logo del Consorzio e una numerazione progressiva. Il colore diverso di questi ultimi (aragosta, argento, oro), contraddistinguono qualità diverse ottenute prolungando l’affinamento.

NON FATEVI INGANNARE
Per riconoscere il prodotto ottenuto con le modalità di cui sopra, oltre al contenuto ed all’aspetto estetico della bottiglietta, sulla etichetta o sulla scatola deve sempre riportare la denominazione completa e l’aggettivo “TRADIZIONALE.


EVENTO:
6^ Edizione de “I giorni Balsamici”

Manifestazione organizzata dal Consorzio dell’ABTRE in collaborazione con le Istituzioni. Le scorse edizioni si sono svolte nel mese di novembre. Il programma definito nelle manifestazioni e periodo viene pubblicato sul sito e divulgato tramite stampa e mezzi audiovisivi.

 
0522/508908 abtre@re.camcom.it
 




     
@ Copyright 2001 Media Consulting