Patata

Tubero diffusissimo e coltivato in tutta la regione, dalla pianura alla collina a talune aree appenniniche, in diverse varietà precoci o tardive.
Qui si ricordano le patate del piacentino (Vernasca) ,del parmense (Bedonia), del bolognese (Tolè) e del riminese (Montescudo).
La patata è alla base di numerose preparazioni culinarie, dai primi ai secondi, fino ai dolci.

Torna Indietro