Il Cicciolo d'Oro - XX edizione

8 dicembre 2019
Campagnola Emilia (RE)
MAPPA E INFORMAZIONI
Il Cicciolo d'Oro - XX edizione

Torna il Cicciolo d’Oro XX Edizione: l’8 dicembre 2019 il centro storico di Campagnola Emilia sarà animato da iniziative culturali ed eventi di intrattenimento per grandi e piccini, ricordando che il centro storico sarà riscaldato dalle fiamme scoppiettanti dei paioli a legna dei norcini in gara: è con orgoglio che l’associazione vuole confermare la sua scelta “GAS FREE”: ritornare alle origini, con solo paioli alimentati a legna, per continuare a fare la differenza in un panorama di sempre più crescenti imitazioni.
Torna anche lo STREET FOOD DEL NORCINO, per assaporare primi caldi al profumo di salsiccia, cappelletti da passeggio, cotechini croccanti e caldi tutti da scoprire e golosità per tutti i palati, che potranno dissetarsi con un sano e generoso bicchiere di lambrusco, scaldandosi poi con vin brulè e cioccolata calda, girando tra i paioli fumanti in Piazza Roma (il menù completo sarà disponibile sul sito www.ilcicciolodoro.com).
Domenica 8 dicembre mattina i Norcini daranno il via alla gara, con la ormai tradizionale cerimonia di distribuzione del grasso a partire dalle ore 9.00: i 100 paioli a legna cominceranno a bollire e fumare in piazza, ovviamente in totale sicurezza per spettatori e visitatori, in un’atmosfera fuori dal tempo.
Dalle ore 10.00 apertura festa con l’Inno al Cicciolo eseguito dalla Banda Primavera, a scaldare gli animi.
Per donare più colore alla nostra festa alle 10.30 assisteremo anche alla premiazione degli artisti in gara per “Bassa in Pittura 2019”: l’opera del vincitore diverrà copertina del volume 2020 “Bassa in letteratura” e la mostra stessa sarà aperta al pubblico tutto il giorno.
Non poteva mancare dalle ore 11.00 “La salsiccia corre in piazza”: saranno i norcini a preparare in diretta ben 400 m di salsiccia che farà da cornice alla bella Piazza Roma, ovviamente con l’aiuto di tutti i presenti in piazza, adulti e bambini pronti a divertirsi!
Per l’occasione poi, verrà aperto ai cittadini il parco della suggestiva Villa Cottafavi, che esporrà oggetti e reperti della civiltà contadina tra l’800 ed il 900, offrendo anche la possibilità di degustare ed acquistare i vini prodotti dalla cantina stessa.
Come ogni anno scalderà gli animi la Strana Coppia, intrattenimento e risate by “Radio Bruno” per tutta la giornata.
In questa cornice torna il DOPPIO SUPERCICCIOLO da GUINNES A LEGNA, due forme giganti nelle quali bolliranno ben 19 quintali di grasso, per poter offrire ai visitatori ancor più assaggi gratuiti di gustosi ciccioli caldi e raddoppiare la golosità di tutti i presenti.
Dalle ore 14.00, aspettando il “Doppio Supercicciolo”, assaggi gratuiti dei ciccioli prodotti per tutti, mentre la giuria Academia Judices Salatii si riunisce per giudicare i ciccioli in gara.
Dalle ore 15.00 avrà luogo la premiazione degli scrittori in gara per il concorso letterario “Bassa in Letteratura 2019”: presentazione del volume e confronto con gli scrittori in gara perché, come ricordiamo da tanti anni, il Cicciolo d’Oro non è solo grasso, ma vuol essere anche cultura.
Ritornerà poi, verso le 15.30, il “Palio di Campagnola”, con la premiazione dei produttori domestici di aceto balsamico, in collaborazione con la Confraternita dell’Aceto Balsamico di Reggio Emilia.
E poi arriverà, il momento più atteso: dalle 16.30 si spiccherà il Doppio Supercicciolo da Guinness, due forme da 180 kg di ciccioli cotti a legna, che saranno offerti a tutta la piazza.
Dalle ore 17.00 ci sarà la proclamazione del Paiolo più Bello del Mondo, del Miglior Norcino 2019, del Miglior Under 30 e consegna dell’attestato “Cicciolo Rosa” alle norcine partecipanti.
Domenica Non-stop: bancarelle per la vendita di prodotti enogastronomici tradizionali, “Mercato della Rocca”, degustazione di vini della Cantina Cottafavi, gnocco fritto, vin brulè e cioccolato caldo, esposizione carrozze d’epoca, mostre della civiltà contadina e museo Landini d’epoca.

L’associazione assicura parcheggio gratuito per tutti i visitatori; chi volesse fermarsi in Camper, troverà un’area ampia, gratuita ed attrezzata sita a pochi metri dal centro storico, in Via Abbazia, 8.
Campagnola Emilia si trova a 13 Km dall’uscita CARPI – A22 Autostrada del Brennero, direzione Guastalla e a 20 Km da REGGIO EMILIA – A1 direzione Bagnolo – Novellara.