XXXIX Sagra della Polenta e dei Sapori dell'Appennino

29 e 30 settembre 2018
Baiso - San Cassiano (RE)
MAPPA E INFORMAZIONI
XXXIX Sagra della Polenta e dei Sapori dell'Appennino

Festa organizzata per dare risalto ad una delle specialità locali, la polenta, che accompagnata ad altre specialità locali diventa un piatto prelibato.
Potranno essere degustati, assieme alla polenta  gustosi intingoli  di cinghiale, capriolo, cervo, panna e funghi  ecc., oltre ovviamente ad un’altra specialità locale i “CASAGAI”, il tutto preparato in loco e  servite in locali coperti, e pertanto agibili anche in caso di maltempo. 
Nella giornata di domenica si potrà visitare una  interessante mostra di funghi e saranno inoltre presenti espositori con prodotti dell’appennino (funghi, tartufo, castagne, ecc.).
Per indicazioni su come raggiungerci è possibile consultare il sito internet www.prolocosancassiano.com 

Programma 2018
Sabato 29 settembre (inizio ore 19,00)
Stand gastronomico con menu a base di polenta (con cinghiale, cervo, panna e funghi, casagai, ecc.) e menu alternativo per i non amanti.
Ballo liscio con orchestra.
Domenica 30 settembre (inizio ore 12,30)
Stand gastronomico (pranzo e cena) con menu a base di polenta (con cinghiale, cervo, panna e funghi, casagai, ecc.) e menu alternativo per i non amanti.  
Serata in allegria con commedia dialettale.

San Cassiano è un piccolo paese situato nelle colline Reggiane, ad una altitudine di ca. 500 mt s.l.m. e facente parte del territorio Comunale di Baiso. Grazie all’impegno  quasi quarantennale di un gruppo di volontari, ed anche all’aiuto finanziario dell’Amministrazione Comunale, vengono organizzate alcune manifestazioni locali che attirano nel piccolo paese molte persone, principalmente dai paesi delle province di Modena e Reggio Emilia, finalizzate alla promozione turistica locale, manifestazioni che si sono migliorate ed incrementate nel corso degli anni. Nell’anno 1986 è stata costituita la Pro Loco, dando così una forma ufficiale a questo gruppo e in tutti questi anni, sino ad oggi, si è continuata l’attività con lo stesso entusiasmo iniziale.